Sensibilizzare le PMI (piccole e medie imprese sulle tematiche della sostenibilità energetica, questo è il primario obiettivo del workshop “Obiettivo sostenibilità: Agevolazioni per l’utilizzo di energie rinnovabili e l’efficienza energetica d’impresa”, voluto ed organizzato da Anima, l’associazione no profit dell’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, in collaborazione con l’ABI – Associazione Bancaria Italiana. L’iniziativa, organizzata per il 22 ottobre presso la sede ABI, inoltre è stata allargata al coinvolgimento di ulteriori Partner: UIR, Tecnopolo, Confindustria Lazio, Agenzia Regionale per l’Ambiente, Camera di Commercio di Roma.Il workshop seguirà precise linee di sviluppo che tratteranno la tematiche della sostenibilità da molteplici punti di vista e di azione:

 

 

  • dare aiuto alle Piccole e Medie Imprese che dimostrano un impegno concreto nell’area della sostenibilità;
  • valutare sistemi di energia alternativa per abbattere i costi nel rispetto dell’ambiente;
  • fare il punto sulle nuove agevolazioni finanziarie e contributi fiscali;
  • capire come incrementare la reputazione e l’immagine aziendale attraverso queste azioni.

 

In linea con quanto detto sono le parole del Presidente Aima, Ilaria Catastini la quale ha dichiarato che proprio in momenti di crisi economica è necessario incentivare i comportamenti sostenibili delle imprese, finalizzate ad una maggiore efficienza energetica.

 

Viene dunque ancora una volta a profilarsi uno stretto legame tra Responsabilità d’impresa e generazione di utile che pone questi due obiettivi in correlazione. La responsabilità delle imprese verso i portatori di interesse non è in contrasto bensì aiuta le organizzazioni a essere maggiormente profittevoli sul mercato.

Molti altri i nomi di rilievo presenti al workshop: dal Responsabile CSR ABI, Gianna Zappi a Marina Migliorato, Vicepresidente di Anima e Responsabile CSR e Rapporti con le Associazioni di Enel. Da Silvio Gentile, Amministratore Delegato di Green Utility, a Gianmarco Manzone, Responsabile Ufficio Finanziamenti e Confidi Intesa Sanpaolo. Questi sono solo alcune delle persone invitate.

I workshop sono rivolti in forma gratuita a titolari di aziende, direttori generali, responsabili di impianto, direttori tecnici e responsabili ambiente e CSR di piccole e medie imprese. L’iniziativa inoltre è agganciata al progetto IMPRESE X INNOVAZIONE di Confindustria ed è realizzata con il sostegno di Enel e Future Brand.Il materiale di approfondimento e le informazioni sul progetto sono scaricabili dal sito http://www.animaroma.it/ e dal sito di Confindustria nazionale.

 

 

 

Fonte: www.imprese-economia.it (articolo di Cristina Moretti)

Lascia un commento