Il ruolo degli amministratori indipendenti e del CdA nello sviluppo della responsabilità sociale

Il Consiglio d’Amministrazione (CdA) di un’impresa, e più nello specifico gli amministratori indipendenti, hanno un ruolo determinante nella promozione della Responsabilità Sociale d’Impresa. È indubbio, infatti, che il loro coinvolgimento risulta decisivo per il successo delle strategie aziendali.

A prescindere dalla forma di governo e di composizione del vertice aziendale, è necessario che esso sia ispirato da una serie di principi etici, previsti come criteri di eccellenza.
Il concetto di Responsabilità Sociale deve essere interiorizzato dal CdA e dai vertici aziendali e poi diffuso lungo tutta la struttura societaria mediante linee strategiche generali. Il processo di interiorizzazione può essere accelerato grazie alla presenza di amministratori indipendenti, poiché il loro compito consiste nell’indirizzare l’impresa verso la creazione di valore non solo per gli azionisti ma anche per le categorie principali di stakeholder.
Un CdA può essere definito “socialmente responsabile” qualora intuisca il peso dell’attività aziendale sull’ambiente e sul benessere della comunità e si senta chiamato ad ancorare all’obbiettivo della crescita economica anche obiettivi socio ambientali, tramite l’azione tesa al soddisfacimento delle attese delle diverse categorie di stakeholder e al fine di realizzare una crescita vera e di lungo periodo: in una parola sostenibile.

Leggi il paper integrale, entra nella nostra Area Riservata.

Il testo è parte di una ricerca svolta dal nostro Centro Studi. Obiettivo del paper è dimostrare il ruolo fondamentale giocato dal CdA nell’implementazione di un percorso strategicamente responsabile e nella crezione di un valore aziendale.

Per consultare e scaricare gratuitamente il paper integrale vai nell’Area Riservata del nostro sito.
Nel caso tu non sia iscritto puoi farlo gratuitamente qui.

Un abstract del nostro paper è stato pubblicato anche nel sito di Nedcommunity, prima associazione creata in Italia con l’obiettivo di valorizzare, sostenere e sviluppare la figura e il ruolo dei componenti non esecutivi di organi societari di amministrazione e controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top